lunedì 29 aprile 2013

Pasta al Tonno



Questi giorni, causa pulizie di primavera, sto mettendo a soqquadro la casa! Fra le altre cose è venuta fuori l'agenda in cui, negli anni, annotavo tutte le ricette interessanti che passavano per la TV.
           Sfogliando il glorioso reperto mi sono resa conto che alcune ricette non le avevo ancora provate e, soprattutto, che valeva la pena di farlo!

sabato 27 aprile 2013

Qualche dolce invernale...

Oggi avevo deciso di pubblicare uno dei post in programma, ho provato un po' di ricette ultimamente e ci sono delle foto da mostrare. Ma la voglia è poca, comincia a fare davvero caldo e la voglia di stare seduta di fronte al computer manca quasi del tutto!

         Ma qualcuno mi ha detto che in qualche parte d'Italia piove e fa freddo, un'amica mi ha chiesto cosa farne della farina di castagne che ha in dispensa, e poi ci sono ancora arance in circolazione..... Insomma, ho deciso di fare un post in cui vi rimando a qualche vecchio e collaudato dolce invernale, dopo di ché potremo tuffarci nella primavera!!

giovedì 25 aprile 2013

Un Pranzo Piccante!!!


Qualche giorno fa avevo proprio voglia di sapori forti, così ho preparato 2 piatti decisamente saporiti!!!
         Il pranzo è stato molto gustoso e anche leggero e, cosa da non sottovalutare, gradito dal pargolo!

Vado a presentarvi i piatti


Questo è il pane al mais piccante di cui vi ho parlato Qui.
         Bene con i salumi.


Questi sono invece li straccetti alla senape di cui potete leggere Qui.
            Ottimi, li ho fatti spesso e ve li consiglio nuovamente!!




E per finire delle fragole davvero saporite! Lo so... non sono più quelle di una volta... ma devo dire che queste sono state particolarmente buone e che, quest'anno  le trovo più buone del solito!
           Speriamo!!

Felice giornata!

mercoledì 24 aprile 2013

G, E, B...


Godel, Escher, Bach: un'eterna ghirlanda brillante di Douglas Hofstadter.... Conoscete questo libro? No?!?!?!
   Allora dovete assolutamente rimediare!
    Io l'ho letto una ventina d'anni fa, consigliato dal docente di Storia della Scienza... Come non incuriosirsi dopo che un Prof. universitario ti dice che "le piacerà il genere genialoide pazzoide"... Ehhh siii... era proprio adatto a me quel libro... enorme, bellissimo da vedere... con tutte quelle immagini delle opere di Escher, di stringhe, teoremi, test di Turing e dialoghi fra Achille e la Tartaruga!

       Lo so, non credo proprio di essermi spiegata bene, ma non ci riesco. L'ho letto tanti anni fa, lo sfoglio spesso e leggo qualcosa a salti, ma non sono in grado di fare un resoconto dettagliato dei contenuti di questo libro. Si parla di Logica, delle nuove teorie del Novecento, del Teorema di Godel che fece fare un capitombolo alla Matematica! E in mezzo il DNA, Turing, l'Arte di Escher e la musica di Bach... 3 geni uniti dal mondo dei Paradossi e dell'incompletezza. Per non parlare dei rocamboleschi dialoghi fra Achille e la Tartaruga di Zenoniana memoria.....
         Vi ho incuriositi?
Spero di sì, tanto di più non posso dire, perchè il libro è enorme e complesso, scientifico e artistico. Si può solo leggere.

Buona Serata!

martedì 23 aprile 2013

Straccetti alla Senape

  Questo piatto l'ho visto qualche mese fa dalla Parodi e durante l'inverno l'ho fatto alcune volte.
            E' una preparazione molto gustosa che preparò Simona Izzo ne programma parodiano e devo dire che le due, insieme, non erano un bello spettacolo. Ma il piatto sì, perciò io ho segnato!
           E ho fatto bene, molto buono e si può preparare in anticipo, quindi adatto a me che, a mezzogiorno, corro a scuola per prendere mio figlio e poi devo sbrigarmi a cucinare perchè siamo entrambi affamati!!!




Straccetti piccanti alla Senape

lunedì 22 aprile 2013

Oggi è la giornata mondiale della Terra.....



..... Ricordiamocelo!!!

Per maggiori informazioni andate qui

        Per quanto riguarda i food blogger in particolare e chi si occupa di cibo (dalle casalinghe ai ristoratori), credo sia necessario tenere a mente quanto, anche in cucina, siano da evitare gli sprechi.

..... Cucinate per NECESSITA' non per DILETTO.....

Il diletto potrete trovarlo nel provare qualcosa di nuovo, ma che dev'essere utile ai fini della nostra alimentazione.

 Buona giornata!

domenica 21 aprile 2013

Sciroppo di Fragole


Ehhh.. si.. con questo caldo si ha proprio bisogno di qualcosa di fresco! Quest'anno, poi, sono particolarmente in vena di produzioni dissetanti casalinghe.
                    Sarà mica perchè ho il blog e devo cercare di "addobbarlo" in qualche maniera???
Fatto sta che sono andata a ripescare una vecchia ricetta di famiglia per questo ottimo

venerdì 19 aprile 2013

Pane al mais piccante

Trovo che i libri di cucina della Gribaudo siano particolarmente interessanti... ed economici...
Ne ho comprati diversi, ho testato un bel po' di ricette, e mi sono piaciute tutte!
         Dosi e tempi di cottura perfetti, non c'è da cambiare niente!!

Uno dei libri più belli è Ricette Piccanti di Rachel Lane e Ting Morris.
         Ci sono ricette che vanno dalle salse ai dolci, passando per zuppe, pesce, carni e verdure, in cui dominano le spezie e il peperoncino!! Da questo libro ho voluto provare la ricetta di questo pane al mais, che in realtà è un plum-cake e ora ve la propongo


martedì 16 aprile 2013

Gli ultimi pranzi invernali


Dalle mie parti sta facendo veramente caldo!
     Però c'è molto vento e si rischia di ammalarsi proprio ora che sta arrivando la bella stagione :)
L'altro giorno ho visto le ultime cime di rapa e mi è venuta una malsana voglia di orecchiette, così ne è nato questo pranzo.

sabato 13 aprile 2013

La mia colazione di stamattina: pancakes!

visto che le fragole sono in giro da 2 mesi... ne ho approfittato!




Ricetta tratta dal libro di Laurel Evans, fonte di ricette americane carine, discrete e gustose. 
Per un ottimo pancakes è fondamentale che vengano i buchini in grado di assorbire i liquidi che ci verserete sopra ;))   Per facilitare questa operazione è cosa buona e giusta montare l'albume a parte, darà maggiore sofficità

venerdì 12 aprile 2013

Fave


Ci sono delle preparazioni che non sono delle vere e proprie ricette.

Fanno parte dei riti quotidiani, della tradizione e sono velocissime da preparare.

E siccome é primavera... bisogna approfittare!



  • Fate un bel soffritto d' olio d'oliva e cipolla (non fatela annerire, deve appassire)

giovedì 11 aprile 2013

Crema all'arancia in coppette


Anche questo un vecchio post scritto per pubblicizzare il cioccolato che vedete nelle foto.
         Comunque sia la crema è ottima e veloce, adatta per un fine pasto ;))




Il prodotto in questione lo vedete qui sopra, Choccaviar, un nome che è tutto un programma! Palline

Mele+Patate=Strudel


In questi giorni pubblicherò vecchi post, alcuni avrei potuto evitarli, ad altri ci sono affezionata... Fatto sta che, per quanto brutti, fanno parte della mia vita e così ho deciso di salvarli tutti.

         Soprattutto le foto sono pessime, perchè la mia macchinetta era rotta e non funzionava. Non preoccupatevi, il supplizio durerà poco!

          N. B: Per tutti i vecchi post pubblicherò questa introduzione, così potrete soprassedere e avere pietà di me ;)


Non c'è niente da fare!!! devo proprio cambiare la macchina fotografica!
Va in pezzi e, mentre faccio le foto, devo tenere i pezzi uniti... questa è la foto più bella che ho del prodotto finito... Non ci posso credere! Non parlatemi dei programmini di ritocchi che non so usarli, nè tanto meno ho intenzione di imparare ;)))

mercoledì 10 aprile 2013

Tartufata Nera di Giuliana


Tanto per cambiare le foto sono pessime..., ma tanto ci siete abituati e mi perdonerete ;))))
        Il fatto è che non volevo privarvi di questa delizia!!! L' ho preparata per il giorno delle Palme ed è stata un vero successo! Le orribili foto che vedete le avevo fatte a casa mia con una macchina ormai defunta sperando di poterne fare di nuove con la reflex di mio fratello... Ma durante il pranzo nessuno ha pensato alle foto e le uniche che potete vedere sono queste.

Contavo di rifare questo magnifico dolce, ma non è stato possibile, così, alla fine, vi dovrete accontentare di questo post :((((((


La ricetta viene direttamente dal blog di Giuliana, vera Signora della cucina e dei dolci... io mi sono limitata a seguire le sue istruzioni così ben spiegate

Oggi voglio consigliarvi un libro....


Come tutte le opere di Savater, anche questa Storia della filosofia è un testo divulgativo, quindi semplice e sintetico e che, per questo, rischia di perdere molte cose interessanti avvenute nel corso della nostra storia, come per ogni altra opera di sintesi.
    Ma l’autore ha il grande pregio di essere un grande narratore e quindi, tutto il materiale naturalmente perduto nelle generalizzazioni e nella necessità di essere immediato e comprensibile da tutti, viene compensato da alcune riflessioni profonde e interessanti. A questo proposito trovo doveroso riportarvi, a titolo di esempio, la pagina introduttiva al capitolo sull’ Illuminismo, vera analisi di una società sempre uguale a se stessa ma  in cui è possibile trovare sprazzi di genialità.
    Il capitolo sui Lumi si intitola, Sia fatta Luce! E già questo titolo merita tutta la stima per l’autore! Comincia così:


“In ogni epoca esistono persone che decidono di accettare e rispettare un’interpretazione del mondo proposta da altri, siano essi i genitori, gli antenati, i sacerdoti, i professori, o le autorità che governano. Possiamo chiamarli, in senso lato “credenti”, poiché credono a ciò che insegnano loro questi “venerabili” maestri. Il loro atteggiamento è simile a quello dei bambini, i quali, se vogliono imparare come va il mondo, non hanno altra scelta che credere a ciò che raccontano gli adulti. Finché siamo stati bambini, eravamo tutti credenti: non avremmo potuto fare altrimenti. Quelli che invece continuano ad essere “credenti” anche una volta cresciuti in certa misura, scelgono di rimanere bambini per tutta la vita. E’ più comodo, rassicurante e non ti procura problemi di alcun tipo.
Altre persone, al contrario, smettono di essere credenti quando cominciano a farsi adulte. Decidono di pensare per conto proprio e di mettere in discussione quello che hanno imparato invece di credere ciecamente a tutto. Studiano la realtà, si attengono a ciò che l’esperienza dimostra, (…..) , si fidano più dei propri ragionamenti che delle pur venerabili lezioni altrui. A volte arrivano alle stesse conclusioni, ma ci arrivano perché loro stessi sono stati capaci di dedurle. (…). In molti casi, invece, scoprono che le vecchie credenze erano false. Spesso ciò procura loro dei problemi perché i credenti cominciano a definirli “eretici” (…). Io li definirei semplicemente “pensanti”. La battaglia delle idee, dunque, si scatena tra “credenti” e “pensanti”.


Trovo che questo incipit sia geniale! Non perché abbia in se concetti grandiosi e grandi verità! Ma proprio perché è semplice, immediato e riesce ad arrivare al cuore di tutti.

Buona Lettura ;))

domenica 7 aprile 2013

Insalata di mare

L'insalata di mare è uno dei piatti che preferisco.
       E' un ottimo antipasto, va bene per una cena... ma, soprattutto, si conserva bene per diversi giorni, quindi può essere preparata in anticipo. Anzi!!! Deve essere preparata in anticipo!!!
                      Il gusto ne guadagnerà abbondantemente :))



Quella che vi propongo oggi è una versione con soli 2 ingredienti, polpo e seppie, ma ugualmente buona.
       Poi vi dirò anche come arricchirla

sabato 6 aprile 2013

Tanto per gradire...

E' sabato pomeriggio e sto passando tempo inutile al computer... Sono indecisa se proporvi un givaway... giro per i blog e non riesco a caricarli... Così, alla fine, mi sono decisa a proporvi queste foto di preparazioni già presenti sul blog, ma passate un po' inosservate...


Mai come quest'anno mio figlio ha avuto tante uova per Pasqua! Tutte di ottimo cioccolato fondente, che lui non gradisce.  Preparatevi, quindi, a vedere, prossimamente, molti dolci al cioccolato su questo ridente blog!!!











giovedì 4 aprile 2013

La torta di carote che preferisco

La torta di carote è uno dei dolci che preferisco, ma non tutte le ricette sono di mio gradimento!
           Quelle che sembrano ciambelloni non fanno per me....
Molte sono piene di burro o olio e non ne capisco il motivo...
         Poi ci sono quelle ultra soffici, come un pan di spagna, e mi vanno abbastanza bene, ma n on siamo ancora alla perfezione...

Quella che vi propongo oggi, invece, è decisamente il dolce di carote che preferisco, ricco ma allo stesso tempo leggero, corposo ma non troppo calorico...



Questa ricetta è tratta da Millericette, il primo libro di cucina che ho sfogliato e che circolava per casa. Il reparto dolci è davvero notevole

martedì 2 aprile 2013

Il mio pranzo di oggi

Lo so... molti dei miei post sono banali... e questo è proprio uno di quelli ;))
      D'altronde si sa, l'ho sempre detto... non mi ritengo una food blogger, non faccio foto magnifiche e non sopporto perdere tempo a imbandire una tavola con pizzi e merletti per fotografare un budino.

     Sia chiaro, non ho niente contro chi lo fa, anzi, io per prima amo perdermi in post ad alto tasso di perfezione!!! Ma io non ci riesco... mi annoia... Per me il blog è un piacevole passatempo e, molto spesso, provo anche un certo gusto sadico a propinarvi porcherie.



lunedì 1 aprile 2013

Pasqua - La Processione dei Misteri

La processione dei Misteri, rappresentante la passione di Gesù Cristo, è la cosa che maggiormente caratterizza la nostra Settimana Santa. Purtroppo non ho fatto foto il venerdì, nel centro storico, in un'atmosfera serale certo più suggestiva.....

       Le foto che vedete sono quelle della processione del sabato mattina, mancano le statue della passione di Gesù.



Gli incappucciati

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...