Un altro Crumble



Questa volta ho seguito le indicazioni di Buddy Valastro :)))))
          Premetto che il crumble, di qualsiasi tipo, mi piace e lo faccio da anni... premetto che non ha bisogno di dosi... prendi 2 manciate di farina, 2 di zucchero... burro ... ed è fatta!!


          Ma siccome nel precedente post sull'argomento avevo seguito le indicazioni di Gordon Ramsey, che prevedevano una precottura delle mele, e siccome non avevo gradito particolarmente (era buono, ma mancava qualcosa!!!), questa volta ho voluto fare con mele crude e qualche altra indicazione! Vediamo!

Crumble di Mele 2
Per il ripieno
Mele
Zucchero
Frutti di Bosco
Fecola (non la scordate!!!)
Cannella - Buccia grattugiata di limone


  • Tagliare sottilmente le mele (anche con la buccia) e metterle in una pirofila (la pirofila dev'essere alta, deve straripare di mele)
  • aggiungere i frutti di bosco, in questo caso, ma non sono necessari, io li avevo e li ho usati
  • Cospargere con zucchero (ne ho usato uno scuro), buccia di limone, cannella e, importantissima, la FECOLA. Se non la mettete i succhi non si asciugheranno e avrete il sapore di mela cotta




Per il Crumble dosi di Buddy che ho seguito alla buona...  

1/2 Cup Farina
1/2 Cup zucchero di canna
1/2 Cup Fiocchi di Avena
1/2 Cup Mandorle
80 gr Burro
  • Mescolare tutto e cospargere sulle mele
  • Infornare a 180-200° per circa 45'
  • Far riposare il crumble, sia per farlo intiepidire, sia per farlo rassettare...


Per il gelato alla Vaniglia
2 o 3 tuorli
80 - 100 gr di zucchero (dipende dai gusti)
200 - 300 ml di latte intero (alla faccia di chi dice che la pasticceria è scienza)
semi di stecca di vaniglia
  • Cuocere e preparare una crema inglese
  • Far raffreddare in acqua fredda mescolando spesso (è poca, si raffredderà subito)
  • Montare 250 ml di panna e aggiungerla alla crema inglese
  • Mettere nella gelatiera
Il risultato finale era questo


Buona giornata a tutti!!!




Commenti

  1. Hai detto niente arricchito dai frutti di bosco! E quanto mi piace quel "la pirofila...deve straripare di mele" :D! Un bacione, buon we

    RispondiElimina
  2. Oh si che belle le tue prove! Grazie e buona giornata
    Patrizia di Cucina con Dede

    RispondiElimina
  3. Mi piace molto Buddy e non solo per le sue torte favolose ma anche come cucina. Per me Ramsey scozzese-inglese, non rientra nei miei sapori, bravissimo per carità ma la nostra cucina è decisamente il top, quella italiana intendo. Mi incuriosisce questa ricetta e me la salvo subito. Bravissima, un bacio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  4. Ciao Giulia ho scoperto il tuo blog per caso ,ti seguo volentieri se ti va passa ha trovarmi ti aspetto baci ISA

    RispondiElimina
  5. Crumble interessantissimo! Ottima la soluzione della fecola!! complimenti Giulia

    RispondiElimina
  6. ma che bontà, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  7. avendo già provato l'abbinamento mele e frutti di bosco e mele e pere non posso che approvare. Non chiedermi però perchè certi americani questo lo chiamani crisp piuttosto che crumble, ma in ogni caso il risultato finale è sempre buono!
    PS ci resta da provare il cobbler ;-)
    Buon pomeriggio cara Giulia ♥

    RispondiElimina
  8. Mai fatto il crumble ed ogni volta che ne vedo uno mi dico che ci devo provare!!!
    Il tuo gelato ha un aspetto super cremoso e con quella copertura croccante deve essere il massimo!
    Baci!

    RispondiElimina
  9. E' tanto che mi dico di provare a fare il crumble, ancora non l'ho mai fatto, seguirò i tuoi consigli!

    RispondiElimina
  10. Sicuramente questo crumble con i fiocchi d'avena mi ispira e poi il trucchetto della fecola per non avere il sapore di mela cotta è perfetto per me, che detesto la frutta cotta :)

    RispondiElimina
  11. Mmmmm,che delizia!!!
    Adoro i crumble,il tuo è delizioso,complimenti cara!! ;-)
    Felice domenica

    RispondiElimina
  12. Anche io mai fatto il crumble per non so quale remora, ora ci provo :)

    RispondiElimina
  13. non ho mai fatto un crumble!!! credevo fossero solo briciole, e invece è un dolce completo! ciao e buona domenica
    ilaria

    RispondiElimina
  14. Giulia,non ho certo bisogno di dirti che il crumble e' popolarissimo dalle mie parti.Adoro quello alle mele,ma ho giusto dei gambi di rabarbaro ed il rhubarb crumble e' un super classico.Quasi quasi....
    Buona serata!

    RispondiElimina
  15. amo questa preparazioni croccanti, grazie Giulia ! Buona settimana, un bacione...

    RispondiElimina
  16. Eccolo qui :) Vedo che ci sono anche i fiocchi d'avena, cosa che ad esempio non sapevo. Provai tempo fa a fare una crostata crumble, ma le briciole su erano solo zucchero farina e burro. Questo con i fiocchi d'avena è da provare :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari